Prestito D Onore Pellio Intelvi

Prestito D Onore Pellio Intelvi: Ho bisogno urgentemente di soldi. Chissa quante volte avremo sentito dire oppure avremo detto questa frase, in una societa dove il denaro serve praticamente a tutto, non e un delitto averne bisogno. Quando abbiamo finito le risorse e non sappiamo come far fronte alle spese, a volte impreviste, si puo pensare di richiedere un prestito personale, questo in genere si fa rivolgendosi o auna banca oppure ad una finanziaria. Di banche ce ne sono davvero tante, anche se negli ultimi anni e diventato sempre piu difficile farsi prestare denaro. Anche le finanziarie sono molto selettive nel concedere prestiti e di norma lo fanno a costi anche maggiori.


Prestito D Onore Pellio Intelvi: Cosa significa cessione del quinto? Il prestito che conosciamo comunemente come cessione del quinto dello stipendio funziona in questo modo. Il richiedente da in garanzia per ottenere il denaro richiesto, il proprio stipendio e le rate per la restituzione del capitale e dei relativi interessi, saranno restituite con la quinta parte della nostra busta paga. Per esempio se abbiamo uno stipendio di 1.500 euro mensili, la rata sara di 300 euro e sara pagata direttamente dal nostro datore di lavoro alla banca che ci ha prestato i soldi. Questo e un sistema molto usato e anche pratico, che possono usare chiaramente solo coloro che hanno disponibilita di uno stipendio fisso oppure di una pensione.


Prestito D Onore Pellio Intelvi: Voglio installare pannelli fotovoltaici e mi servono soldi. Quello di pensare al risparmio energetico e uno dei pensieri migliori che ci possano sfiorare. Potremo unire l utile al dilettevole, risparmiando e facendo diventare la nostra abitazione piu rispettosa dell ambiente e migliore sotto molti punti di vista. I pannelli fotovoltaici ci consentiranno di produrre autonomamente energia elettrica a costo zero e probabilmente anche di vendere quella in eccesso. Ci sono ancora incentivi anche per fare questi lavori e ne dovremmo approfittare, questo aggiunto al vantaggio degli incentivi statali renderebbe questa spesa poco onerosa alla fine.


Prestito D Onore Pellio Intelvi: Sono lavoratore autonomo e non mi concedono un prestito come mai? Le banche a causa di questa crisi economica, sono divenute alquanto diffidenti nel prestare denaro, soprattutto con coloro che non sono dipendenti ma appartengono alla categoria dei lavoratori autonomi, per esempio i commercianti. Perchè accade questo? Il motivo principale e che nonostante essi abbiano un lavoro, non possono offrire le adeguate garanzie di una costante entrata di denaro, essendo questo genere di lavori molto variabili e non a incasso costante nel tempo. Un lavoratore dipendente invece, se assunto a tempo indeterminato, dispone di una busta paga certa e a questi lavoratori gli istituti di credito prestano piu volentieri i soldi di cui necessitano.

 

Altri approfondimenti su: Prestito D Onore Pellio Intelvi